Guarda la galleria dei miei lavori su Facebook!

menu

Cartongesso Imbiancature Ristrutturazioni Milano
Cellulare: 3285441598

Edile Cartongesso Milano

Preventivo e/o sopralluogo gratuito senza impegno.

Richiedi preventivo
Blog » Cabina armadio in cartongesso

Realizzare una cabina armadio in cartongesso

cabina armadio in cartongessoSono innumerevoli i vantaggi che offre una cabina armadio in cartongesso rispetto a un armadio tradizionale, per bello e spazioso che sia. Innanzitutto, non c'è armadio a quattro o più ante che possa eguagliare la cabina armadio in termini di ottimizzazione e organizzazione degli spazi. Con la soluzione in cartongesso è possibile seguire le irregolarità dell'ambiente creando continuità con esso, e se non si intende destinare al guardaroba un'intera parete si può optare per la cabina angolare oppure, in alternativa, per una soluzione che affianchi cabina in cartongesso e parete attrezzata (magari in cartongesso).

La continuità risulta completa tinteggiando il cartongesso nello stesso colore delle pareti contigue, ciò che non è possibile con un armadio tradizionale. Nel quale, del resto, non ci si può spogliare, mentre la cabina armadio in cartongesso diventa, se sufficientemente spaziosa, uno spogliatoio a tutti gli effetti, in special modo se illuminato con eleganti faretti da incasso. E oltre a ciò, si consideri la comodità di lasciare i vestiti a vista e di non dover ogni volta frugare alla ricerca di un capo sepolto chissà dove. Messa così, è facile indovinare come all'ottimizzazione degli spazi corrisponda un risparmio di tempo.

La cabina armadio in cartongesso, quindi, ci regala del tempo, semplifica il nostro modo di organizzare il guardaroba, si offre altresì come spogliatoio e rappresenta un elemento d'arredo che si pone in continuità diretta con il resto dell'ambiente. Senza contare che il cartongesso è un materiale economico, leggero e facile da posare; e se dopo qualche anno si pensa a un cambio di rotta, lo si rimuove facilmente. Non dimentichiamo che la cabina armadio in cartongesso, così come la parete divisoria dello stesso materiale, è realizzata con una serie di pannelli che tamponano i profili metallici zincati che costituiscono la struttura portante.

Qualora non si voglia rubare spazio alla nostra camera da letto, c'è la possibilità di collocare la cabina armadio in cartongesso in un sottoscala o in un disimpegno immediatamente attigui alla zona notte. In tal caso sfrutteremmo l'ulteriore vantaggio di destinare a guardaroba-spogliatoio uno spazio che altrimenti rimarrebbe inutilizzato. Se il cartongesso ci consente di creare uno spazio che risponde alle nostre esigenze, anche l'interno della cabina è personalizzabile in mille modi. Resta intatto il fascino di realizzare in cartongesso i vani appendiabiti e i ripiani e le nicchie, quando non si vuole ricorrere a elementi modulari in altri materiali.

Potremmo creare un angolo ulteriormente confortevole introducendo nella cabina armadio una sedia e magari un tavolinetto pieghevole, ammesso che lo spazio sia ampio abbastanza da ospitarli. A chiusura di questo spazio intimo la porta scorrevole a scomparsa rappresenta senz'altro la soluzione salvaspazio più elegante, ma si può optare anche per una porta scorrevole esterno muro o per una porta pieghevole. Come che sia, avremo modo di disegnare una cabina armadio in cartongesso che funga da guardaroba-scrigno.