Guarda la galleria dei miei lavori su Facebook!

menu

Cartongesso Imbiancature Ristrutturazioni Milano
Cellulare: 3285441598

Edile Cartongesso Milano

Preventivo e/o sopralluogo gratuito senza impegno.

Richiedi preventivo
Blog » Come costruire una finta trave in cartongesso

Come costruire una finta trave in cartongesso

Una finta trave in cartongesso, o veletta, è un’opera edile che permette di abbassare il soffitto di un qualsiasi spazio abitativo creando un originale effetto scenico. Questo tipo di struttura, verticale, inclinata, lineare o curva, può essere utilizzata anche come raccordo sui controsoffitti in cartongesso e posizionata su diverse quote. Essendo facile da posare è sicuramente di grande impatto, soprattutto se al suo interno si decide di inserire strisce luminose al led.

A questo punto, la domanda su come costruire una finta trave in cartongesso sorge spontanea.

Per creare una o più velette è necessario disporre di:

Per realizzare la struttura di sostegno serve:

Infine, è importante acquistare:

Una volta riunito tutto il materiale si comincia a misurare, partendo dal soffitto, l’altezza della veletta e si impiega del filo gessato per individuare la linea sulla quale verrà posizionato la guida ad u. Successivamente, tramite la livella a bolla, si fissano i tasselli alla guida metallica alla parete. Dopo aver misurato la profondità della veletta e aver posizionato la guida che va bloccata al soffitto con altri tasselli, si passa alle guide laterali: anche in questo caso sono da “ancorare” nel medesimo modo. Sulla struttura appena creata, ma non ancora completata, vanno inserite le lastre di cartongesso tagliate precedentemente con il cutter e fissate con le viti.

Adesso va installata la guida a u sul bordo inferiore interno della lastra di cartongesso, quindi si posizionano i profili a c. Per completare il montaggio della veletta si deve fissare la lastra con le viti e sistemare gli angoli esterni della stessa con i paraspigoli in metallo, successivamente si rifinisce la finta trave con spatola, stucco e carta vetrata. Optare per tale opera edile, soprattutto se posizionata all’interno di cucine con controsoffitto in cartongesso, è un’ottima idea ma può fare la differenza anche in altri spazi del living domestico.


come costruire una finta trave in cartongesso

VUOI ARREDARE CASA CON UNA TRAVE IN CARTONGESSO AFFIDANDOTI A DEI PROFESSIONISTI?
RIVOLGITI A EDILE CARTONGESSO MILANO: NEL SETTORE DEL CARTONGESSO E IMBIANCATURA A MILANO DA ANNI, TI ASSICURIAMO UN RISULTATO FINALE DI ALTA QUALITÀ! 
CONTATTACI AL 3285441598 O DAL FORM CONTATTO PER UN PREVENTIVO GRATUITO!